sagra musicale mal

67° Sagra Musicale Malatestiana: il programma

È stato presentato domenica 15 maggio al Teatro degli Atti di Rimini il programma della 67esima edizione della Sagra Musicale Malatestiana, una delle più antiche e prestigiose rassegne musicali italiane.
Anche quest’anno ospiterà le grandi orchestre sinfoniche, direttori e solisti di grande fama e promuoverà progetti originali che vedrà la musica intrecciarsi con altre arti.
Finita la presentazione che ha visto la partecipazione del direttore della Sagra, Giampiero Piscaglia e del Sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, è comunque rimasta la musica la protagonista con l’esibizione di Francesco Manara al violino e Claudio Voghera al pianoforte.
Per il ciclo degli appuntamenti sinfonici arrivarenno artisti di alto calibro, come di Martha Argerich e Stefano Bollani, orchestre di grande talento come orchestre come la Rotterdam Philharmonic Orchestra, l’Orchestra del Teatro Marinskij, la MDR Sinfonieorchester, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e direttori di grande prestigio come Yannik Nezet-Seguin e Valery Gergiev.

67 sagra musicale

Saranno molti i miti e i melodrammi a cui sarà dedicata questa nuova produzione della Sagra, ma soprattutto, un ciclo di concerti sarà incentrato su Jean Philippe Rameau, compositore francese che ha esercitato la sua influenza in tutta Europa, del quale si parlerà proprio in un progetto che legherà musica del ‘700 a celebrazioni per il quarantennale del Casanova di F.Fellini.
Nel programma è prevista anche una maratona pianistica dedicata a Karlheinz Stockhausen, maestro della musica del XX secolo.

Per il programma nel dettaglio vai qui.

Beatrice Dari

You may also like...