Mostre a Rimini aprile 2016: Biennale del Disegno

Chiusura della Biennale del Disegno: un gran finale con concerto

Domenica 10 luglio è prevista la chiusura della Biennale del Disegno e della mostra “(Re)Presenting Music: intorno al di-segno musicale” e in questa occasione, i docenti dell’Istituto di Alta formazione Artistica e Musicale G.Lettimi, insieme al curatore della mostra, presenteranno un concerto molto particolare.
Si tratta di un concerto di “partiture grafiche” e “disegni musicali”, che avrà lo scopo di offrire al pubblico l’esecuzione di alcune partiture della mostra e di altri brani che risultano interessanti dal lato sonoro e dal lato visivo.
Durante questo speciale concerto si proverà a riflettere sulla relazione tra segno grafico-musicale e risultato sonoro, tramite l’ascolto delle opere, una descrizione e la proiezione delle rispettive partiture.

CHE COS’E’ UNA PARTITURA?

La partitura, non è altro che la rappresentazione grafica dell’organizzazione di più righi musicali, e viene usata maggiormente dal compositore e dal direttore d’orchestra, per poter controllare e gestire con una semplice occhiata l’intera contemporaneità delle parti che vi sono in un’opera musicale.

Questo tipo di scrittura la si utilizza, perciò, nella musica d’insieme, da camera, orchestrale e bandistica e persino nella musica elettronica, quando la gestione di una complicata polifonia richiede di essere scritta.

PROGRAMMA

Nella prima parte saranno eseguiti pezzi della Seconda Scuola di Vienna con opere di Arnold Schoenberg, Alban Berg e Anton Webern, mentre nella seconda parte saranno presentate musiche di due grandi compositori italiani contemporanei, Luciano Berio ed Ennio Morricone, e del compositore riminese Paci Dalò, la cui opera Idea della luce è stata esposta alla mostra.

chiusura della Biennale

Introduzione:

Dal di-segno musicale al segno sonoro

Prima parte

Arnold Schoenberg, 3 pezzi per pianoforte Op.11
Alban Berg, 4 pezzi per clarinetto e pianoforte Op.5
Anton Webern, 3 piccoli pezzi per violoncello e pianoforte Op.11

Seconda parte

Luciano Berio, Rounds per pianoforte
Ennio Morricone, Riflessi per violoncello
Roberto Paci Dalò, Idea della luce, per clarinetto, clarinetto preparato ed elettronica
Paolo Wolfango Cremonte – Pianoforte
Paolo Fantini – Clarinetto
Marco Ferretti – Violoncello
Emiliano Battistini – Proiezioni ed elettronica

Beatrice Dari

You may also like...