rimini street food

Rimini Street Food: Alessandro Negrini per la nuova guida al buon cibo

Va avanti il viaggio nel gusto firmato Rimini Street Food.
Dopo oscar Farinetti e Claudio Domenicali, è il turno dello chef stellato Alessandro Negrini, del ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia di Milano, di fare omaggio a Rimini e al suo cibo di strada con un viaggio alla scoperta dei punti fondamentali dello street food e con una ricetta d’autore dedicata alla piadina.
Lo chef è considerato una delle colonne portanti della gastronomia nazionale e si è lasciato accompagnare su una Ducati per le strade del gusto, tra baracchini in giro tra il colle di Covignano e il mare, dove ha mangiato e provato il miglior cibo di strada scoprendo la città.

In questo periodo l’alta cucina e lo street food vanno parecchio d’accordo e sono legati, portando alla luce cibo pop e baracchini chic.
Rimini Street Food è la prima guida cartacea e web app “on the road” dedicata al cibo di strada, e offre percorsi nuovi, diretti, autentici alla scoperta del territorio attraverso i luoghi ristorativi di eccellenza.

ALESSANDRO NEGRINI

Nato nel 1978 a Caspoggio in Valmanenco, è uno degli chef del famoso ristorante milanese Il Luogo di Aimo e Nadia, insieme a Fabio Pisani, dal 2005, e Mario Peqini, chef patissier aggiuntosi più tardi.
Dopo la scuola alberghiera, la sua carriera è sempre in ascesa: : dall’Hotel Palace di Saint Moritz al Gallia Palace di Punta Ala.
Poi Ginevra e Dal Pescatore di Fabia Santini, dove incontra Fabio Pisani, con cui ritorna a Milano.

Alcune informazioni personali di questo grande chef:

Il piatto che più mi rappresenta
Tirami-Sud

Per me la felicità ha il sapore di…
Lavanda

Il mio comfort food
Spaghetti con la “Pummarola”

Non ho mai assaggiato…
Un alligatore

La mia canzone preferita
“Pride (In the Name of Love)”, U2

Un collega che stimo
Fabio Pisani

Una destinazione enogastronomica che consiglio
Lady Bu – La Brioschina – Al Pont de Ferr

Il libro di cucina
“Il Perfezionista” di Hervé Le Corre (Feltrinelli)

 

Beatrice Dari

You may also like...