romagna in festa

Romagna in festa: Le 4 sagre più interessanti di maggio

La Romagna è patria di sagre e feste popolari, nelle quali sono la storia, il folklore e i prodotti tipici ad essere protagonisti.
Dalle manifestazioni di paese alle Sagre conosciute a livello nazionale, si possono conoscere i profumi e i sapori dei luoghi del territorio, specialmente dell’entro terra.
Questo articolo è dedicato a chi ama passare dei weekend all’aria aperta, frequentare o scoprire il territorio della Romagna in tutte le sue forme, scoprendo le tradizioni di ogni paese divertendosi e stando in compagnia.
Ecco perché vi segnaliamo, di seguito, qualche interessante festa di paese o sagra che potete visitare in questo fine settimana e nell’arco di tutto il mese di maggio.
Un modo alternativo di passare il weekend, senza per forza andare in spiaggia, ma per gli amanti delle colline e della campagna.

CATTOLICA IN FIORE

Dal 28 aprile al 1 maggio Cattolica (RN)

Un appuntamento prestigioso la 44° mostra/mercato dei fiori e delle piante ornamentali, che si svolge a Cattolica, cittadina della riviera adriatica.
Come ogni primavera, da tradizione, Cattolica diventa un immenso giardino in fiore, che ospita l’esposizione di numerosi vivaisti provenienti da tutta Italia e accoglie i propri visitatori con profumi intensi e colori vivaci.
Oltre a quattromila metri quadrati di esposizione, ci saranno anche il mercatino “Non solo fiori” con vari prodotti ispirati e non al tema fiori, e un concorso di bellezza per espositori.

Per prenotare il tuo hotel a Cattolica vai qui!

FESTA DEL CINGHIALE 28^ EDIZIONE

Dal 6 al 9 maggio Zattaglia – Brisighella (RA)

La cacciagione è in tavola insieme a buona musica sul palco, per la Festa del Cinghiale di Zattaglia, patria della squisita carne di cinghiale.
Durante il secondo weekend di maggio, chi ama il gusto rustico e genuino di questa particolare carne potrà trovare svago e divertimento in mezzo al verde del colorato borgo della collina faentina, gustando i piatti tipici preparati col cinghiale e non solo.
Mangiando a suon di musica con spettacoli dal vivo, passeggiando per il mercatino di prodotti tipici passerete un weekend in un atmosfera conviviale e felice.

SAGRA DELLA FRAGOLA

14 e 15 maggio Bertinoro (FC)

Anche per la Sagra della Fragola si è arrivati alla 28^ edizione.
Nel meraviglioso sfondo del Parco delle Terme di Fratta Terme, questa sagra è diventata negl’anni una grande festa di primavera che attira tantissimi visitatori, soprattutto famiglie perché il frutto protagonista, la fragola, colorato e dolce, piace in particolare ai bambini.
Il programma della festa prevede tante attività tra cui il mercatino delle rarità, musica e balli con orchestra, esposizioni e degustazioni di prodotti tipici e della fragola in tutte le salse, ampio spazio con giochi per bambini, stand gastronomico e estrazioni di premi.

7° ROMBO e ROCK

Dal 27 al 29 maggio Montiano (FC)

È programmato per tre giorni il festival dedicato a musica e motori, con esibizioni di gruppi emergenti e esibizioni di vetture a due ruote di vario genere.
La domenica in modo particolare sarà dedicata dalla mattina alle vetture d’epoca, che partirà in colonna toccando paesini limitrofi e tornando per il pranzo, all’esibizione di motocross, che chiuderà nel tardo pomeriggio e al Vespagiro, che partirà che avrà un percorso di un ora e mezza partendo a mezzogiorno e tornando per l’una e mezza.
La sera ci saranno esibizioni musicali e la possibilità di mangiare specialità romagnole dallo stand gastronomico, il tutto condito con vini locali e contornato da divertimento e svago.

Vi abbiamo segnalato quelle che secondo noi, sono le sagre più interessanti del territorio romagnolo nel mese di maggio, ma ci saranno feste di paese anche a giugno e luglio, e se qualcosa di interessante ci capita sotto mano, vi terremo aggiornati.

Che aspettate? Organizzate un weekend per conoscere le tradizioni e il folklore di questa splendida terra.

Buon divertimento!

Beatrice Dari

You may also like...