Previsioni meteo a Rimini, Ponte 2 giugno: tutto sbagliato, albergatori di nuovo in rivolta

Previsioni meteo a Rimini, Ponte 2 giugno: tutto sbagliato, albergatori di nuovo in rivolta

Già sotto accusa per il Ponte del 1 maggio quando davano maltempo mentre in una Riviera pressoché deserta splendeva il sole, le previsioni meteo stanno facendo di nuovo infuriare gli operatori turistici.

Ponte 2 giugno: le previsioni catastrofiche

Da giorni, infatti, siti web e spazi televisivi presentano la temutissima icona con nuvole e fulmini.
Per ora, però, il sole splende e lascia ben sperare.

Mercoledì scorso, ad esempio, ci si aspettava tuoni e saette ma al contrario è stata una perfetta giornata di mare.

Ma non è tutto, perché sono tanti i siti specializzati in previsioni che parlano di un’estate catastrofica andando a minare non solo l’afflusso dei turisti last minute ma anche di quelli che hanno già prenotato da tempo.

Marina Lappi, presidente di Promozione alberghiera, spiega al Resto del Carlino:

Gli alberghi stanno ricevendo disdette a raffica a fronte di un ponte del 2 giugno che si annunciava ottimo. E chi doveva inviare la caparra non l’ha mandata.

Il presidente regionale di Federalberghi, Sandro Giorgetti, denuncia:

Il guaio è che il simbolino che mettono nella schermata di apertura è il peggiore della giornata. Temporalone anche se dura mezz’ora su 24 ore. Così ci bastonano.

Non solo spiaggia: Gli eventi in programma

Gli fa eco Antonio Carasso, coordinatore Unione di prodotto costa:

Fuori c’è il sole, ma appena su certi siti web è apparsa la previsione del finimondo hanno iniziato a piovere disdette. Per fortuna c’è Riminiwellness che punta a sfondare il muro delle 300mila presenze, e per quegli appassionati il meteo non è fondamentale. Stesso discorso per la Coppa dei Campioni di baseball, e altri tornei sportivi, per i quali non è fondamentale il tempo. Ma tutti gli altri, i turisti ‘sciolti’, che sono la maggior parte nel ponte del 2 giugno, la previsione è determinante. Vedremo se faremo il bis in negativo del ponte del 25 aprile. Al netto delle disdette di queste ore la Riviera ha quasi tutti gli oltre 2.200 alberghi aperti, con riempimenti anche dell’80%, grazie a Riminiwellness, i Mondiali di kickboxing, il baseball, il congresso dei cardiologi al palacongressi, le Frecce Tricolori a Bellaria e tanti altri eventi (sportivi e non) a Riccione.

You may also like...