meteo

Previsioni meteo sbagliate per il weekend del 1° maggio: Operatori infuriati

Spesso succede che quando si stanno organizzando vacanze o weekend fuori porta e si sta guardando il meteo, lo si guardi e lo si riguardi per giorni prima di decidere se partire o meno.
Per questo weekend del primo maggio è successo qualcosa di insolito, le previsioni che, durante tutta la settimana, sono state terrificanti, hanno fatto desistere un sacco di italiani nella scelta di fare un weekend fuori casa, perchè la minaccia di tempesta era veramente grande.
Di fatto sta che il tempo del weekend, alla fine, non è poi stato tanto male, può aver piovuto sabato sera, ma durante l’arco della giornata e nella mattinata di domenica il sole c’era ed era caldo.
Gli operatori e ristoratori della riviera sono molto arrabbiati con chi lavora alle previsioni meteo perché sembra che si sia perso almeno il 70% dell’affluenza, per non dire che moltissimi eventi sono stati rinviati credendo che non si potesse fare nulla per via di piogge e fulmini ed è per questo che si parla, ancora una volta, di meteo terrorismo.
Sembra che sia stato un problema che ha frenato non solo le gite verso la riviera, ma anche sulle altre coste italiane, come in Liguria e in Toscana, e i lavoratori infuriati si chiedono come sia possibile che non si possa nemmeno chiedere i danni o intraprendere azioni legali verso queste persone che hanno fatto in modo di far perdere molti guadagni.
Come in molte lotte, però, la verità sta in mezzo ed è per questo che gli esperti di EmiliaRomagnameteo non ci stanno ad un attacco generale e si sentono in dovere di rispondere a queste accuse spiegando che le previsioni erano chiare fin da venerdì, e che molti operatori del settore affidano le previsioni a siti famosi che, è risaputo, non puntano sull’informazione,ma sul terrorismo.
Inoltre, ci tengono a ribadire, che quando si fanno previsioni 7 giorni prima è normale che nel corso della settimana cambi qualcosa, non possono essere attendibili e capita a tutti di sbagliare, ma se si passano ore a fare questo lavoro le previsioni sono molto vicine alla realtà, per cui generalizzare, se si guardano i siti sbagliati, non è giusto.
Come dicevamo prima la verità sta in mezzo, perché in effetti le previsioni del meteo sul sito EmiliaRomagnameteo erano chiarissime fin da venerdì e si sono rivelate esatte, per cui forse non è colpa di tutti i siti che lavorano alle previsioni, ma della mala informazione di alcuni e della fiducia che gli operatori balneari hanno dato ai siti sbagliati.
Anche in questa vicenda, come in molte altre, c’è da imparare.

Meteo

Le previsioni meteo per domenica 1 maggio del venerdì sul sito EmiliaRomagna meteo

Beatrice Dari

You may also like...