Chi suona al Cocoricò questa sera 24 aprile 2016

Chi suona al Cocoricò questa sera 24 aprile 2016

Grande serata al Cocoricò, pronto a ospitare una maratona di 12 ore Non-Stop per la Vigilia del 25 aprile 2016.

Il grande inizio è alle ore 18:00.

La Line Up

Piramide

Derrick May

Derrick May, anche noto come Mayday e Rhythim is Rhythim, con Juan Atkins e Kevin Saunderson è considerato l’inventore della Techno.

May iniziò la sua carriera nel 1987 con la pubblicazione del singolo Nude Photo, uno dei classici che diedero via al genere Detroit techno.

Poco dopo seguì Strings of Life, uno dei brani simbolo della musica Techno.

May si esibisce spesso in dj set internazionali e ricopre il ruolo di ambasciatore nel mondo di Detroit Electronic Music Festival.

Ben Sims

Ben Sims è un esperto conoscitore – e sperimentatore – di tutte le sfumature della musica underground.

Ben Sims è uno dei DJ techno più apprezzati ed è anche un affermato produttore, avendo firmato con una delle sue label, Theory, artisti del calibro di Marcel Dettmann, Ben Klock, Dave Clarke, Robert Hood, Rolando.

Secondo R.A., la bibbia del clubbing internazionale, i pezzi migliori di Sims sono:

Retrovert (Theory, 1998)
The Loops (Hardgroove, 1999)
Alarms – Ben Sims Remixes (AXIS, 2003)
Work It – with Chris Liebing (CLR, 2005)
Smoke & Mirrors (Drumcode, 2011)
Slow Motion (Theory, 2012)

Luke Slater

Luke Slater è un DJ e produttore inglese che fa musica techno sin dai primi anni ’90.

DVS1

DVS1 aka Zak Khutoretsky, di Minneapolis, si è formato nella scena rave della New York anni ’90. La sua fortuna nella scena techno mondiale è arrivata con l’incontro con Ben Klock.
Prima di diventare dj a tempo pieno ha per anni lavorato come tecnico del suono, expertise, questa, che ha sempre caratterizzato i suoi set; per lui l’impianto è la base della buona riuscita di una serata.

Rebekah

La giovane bella e talentuosa Rebekah, per anni impegnata con la CLR, l’etichetta di Chris Liebing, suona nei migliori club europei.

Marcel Fengler

Marcel Fengler, cultore assoluto della Techno, nei suoi set estremamente versatili cura più la qualità che la quantità.

Mattia Trani

Mattia Trani è considerato uno dei giovani DJ più interessanti della scena techno.
Figlio del grande Marco Trani, ha seguito con passione le orme del padre da cui ha inevitabilmente ereditato la passione e l’abilità nel fare musica.
Nel 2012 ha fondato la sua etichetta, “Pushmaster Discs”, che lo ha portato a lavorare a stretto contatto con artisti del calibro di Juan Atkins, Dj Hyperactive, Ilario Alicante, Rolando, Dj Stingray, Skudge, Orlando Voorn, Santiago Salazar
Mattia gode del supporto dei super DJs statunitensi, come Jeff Mills, Robert Hood, Derrick May e degli europei Ben Sims, Dj Deep and Ben Klock.
In 2014, per il ventesimo anniversario del Link Club di Bologna, ha condiviso la consolle con un immenso Jeff Mills, un momento di fondamentale importanza nella sua carriera.

Titilla

LEON

Per le prevendite andate qui.

You may also like...