Nuoto Assoluti Riccione 2016: i primi risultati

Nuoto Assoluti Riccione 2016: i primi risultati

Ieri vi abbiamo lanciato la notizia dello svolgimento a Riccione dei Campionati Assoluti di nuoto, oggi non possiamo mancare nel darvi i primi risultati ottenuti dalla nostra Nazionale.

Assoluti Riccione 2016: i primi risultati

Oltre a Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri, sono tre gli atleti che nella prima giornata di gare si sono aggiudicati il pass per le Olimpiadi di Rio 2016: Simone Sabbioni, Gabriele Detti e Luca Dotto.

100 STILE LIBERO

Nei 100 STILE LIBERO il primo posto se lo aggiudica Luca Dotto (48.34 / 48.4), che pur avendo avuto un calo nella seconda vasca, eguaglia esattamente il limite B per le qualificazioni a Rio. Secondo posto per Luca Leonardi (49.04) e ,purtroppo, niente da fare per Filippo Magnini (49.30), che si aggiudica il terzo posto.

100 DORSO UOMINI

Nei 100 DORSO UOMINI il campione italiano è Simone Sabbioni che con il suo tempo (53.34) firma il nuovo record nazionale e prende in pieno il pass per Rio 2016, considerando che il tempo limite era di 53.4.

La qualificazione per le Olimpiadi viene centrata anche da Gabriele Detti, che si aggiudica il secondo posto (14’46.48, il tempo limite era di 15’ netti), dietro a Gregorio Paltrinieri, già qualificato per Rio.

400 STILE LIBERO DONNE

Nei 400 STILE LIBERO DONNE, titolo italiano per Alice Mizzau , il suo tempo (4.07.26) non basta, però, per qualificarsi ai giochi olimpici.

200 FARFALLA

Nei 200 FARFALLA la vittoria va a Stefania Pirozzi su Alessia Polieri, ma anche il suo tempo non basta per qualificarsi (2’08.98, il limite è 2’08.2)

100 DORSO DONNE

Nei 100 DORSO DONNE vince Carlotta Zofkova, precedendo Elena Gemo, il suo tempo è, però, di oltre un secondo più alto del limite per la qualificazione.

50m RANA UOMINI

Infine, nei 50m RANA UOMINI primo posto per Andrea Toniato davanti a Fabio Scozzoli.

Questi i primi risultati, ma il percorso non è finito.

Ci sono ancora quattro giornate di gare, e quindi molte altre occasioni per qualificarsi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Staremo a vedere cosa succederà, vi continueremo a tenere aggiornati!

Come seguire l’evento

Se per molti motivi, non riuscissi ad essere presente a Riccione (prenota qui il tuo hotel) ma volessi comunque tifare per la Nazionale Azzurra puoi seguire la diretta di tutte le gare su Rai Sport 1.

Beatrice Dari

You may also like...