Mamanet cos'è: la nuova disciplina sportiva in scena a Riccione

Mamanet cos’è: la nuova disciplina sportiva in scena a Riccione

Quale migliore occasione che il weekend della Festa della Mamma per praticare il Mamanet, la nuova disciplina sportiva che oggi e domani 8 maggio sarà protagonista a Riccione di Sportinfiore, la manifestazione organizzata da AICS Associazione Italiana Cultura Sport per lo svolgimento dei Campionati nazionali di Nuoto, Judo e Bocce.

Per la Festa della Mamma, la disciplina sarà per la prima volta protagonista di un torneo dimostrativo aperto a tutti: ci si può iscrivere presso la Palestra comunale di Riccione (viale Forlimpopoli) di mattina, dalle ore 9,30 alle 12,30.

Cos’è il Mamanet

Come si legge sulla pagina ufficiale della disciplina, il Mamanet, è un’attività fisica e un programma sportivo che punta a cambiare il ruolo della donna nello sport e nella società.
Si tratta della più grande organizzazione di sport sociale creata da mamme per le mamme; il suo impatto si ripercuote sull’intera famiglia, proponendo uno stile di vita sano e attivo.

Questo movimento sociale nasce in Israele – ci sono infatti 8000 mamme che giocano e creano comunità – ed è sostenuto dallo CSIT un network internazionale di associazioni che fanno sport amatoriale, lo CSIT fa parte del CIO (Comitato Olimpico Internazionale).
In Israele, l’AICS vuole portare lo sport Mamanet e la sua filosofia di vita in Italia.

Il Mamanet è lo sport del Cachibol riservato alle sole mamme e va oltre il gioco, crea comunità tra le giocatrici e le loro famiglie.

You may also like...